Menu

Gli Schemi di Marketing di uno Studio Professionale

Gli Schemi di Marketing di uno Studio Professionale

Gli schemi da adottare per pianificare il Marketing e la Comunicazione negli Studi di Avvocati, Ingegneri, Medici, ecc., divergono  da quelli necessari per svolgere la loro attività professionale: i primi fanno riferimento a situazioni non scritte e che cambiano in continuazione in relazione al Mercato, i secondi si attengono a criteri scritti, sanciti e quasi immutabili.

Il metodo che viene indicato suggerisce il ricorso a "occhi esterni" non solo per la scelta più idonea della metodologia di approccio al problema, ma anche per evitare soggettività da parte di "analisti" interni ai vari tipi di Studi.

Per iniziare occorre definire un percorso composto da vari step; ogni step è influenzato dai risultati di quello precedente.

Step N. 1
La conoscenza del proprio Posizionamento sul mercato. Il posizionamento può essere determinato mediante il confronto tra i vari indici che caratterizzano l'attività di uno  Studio professionale e il benchmark  degli indici della categoria. Dopo questo passo sarà più facile determinare i Punti di Forza e i Punti di Debolezza e porre in essere gli eventuali rimedi.

Step N. 2
Analisi della Clientela in termini di localizzazione geografica, attività merceologica, reddito, ricorso alla concorrenza ,introiti e altri parametri attinenti la professione. Trend degli anni passati.

Step N. 3                                                                                                                                               Determinazione degli Obiettivi  in considerazione delle proprie capacità, dei vincoli interni, delle variabili esterne quali ambiente economico, ambiente politico-legislativo, e della possibile domanda. Gli Obiettivi debbono essere semplici, posti per iscritto ed intepretati in modo univoco.

Step N. 4
Azioni di Marketing Mix in termini di Politica di Comunicazione, Erogazione del Servizio,  Politica di Prezzo, Analisi delle ulteriori potenzialità non ancora espresse dal Mercato.

Torna in alto